Aumatech presente alla missione imprenditoriale in Cina per robotica, automazione , innovazione e cultura commerciale cinese.

Marco Monaco , socio fondatore di Aumatech ha partecipato insieme ad altri imprenditori Europei alla missione imprenditoria svoltasi  dal 3 al 9 marzo 2019 a Shangai e Tianjin in Cina.

In che modo l’industria europea della robotica e dell’automazione può rimanere competitiva a livello internazionale e in particolare sul mercato cinese? Approccio proposto: ripensare la tecnologia da una diversa prospettiva culturale. Siete pertanto invitati a partecipare a un intenso programma di robotica, automazione, innovazione e cultura commerciale cinese dal 3 al 9 marzo 2019 a Shanghai e Tianjin.

Durante il programma di 6 giorni, i partecipanti hanno visitato le aziende del settore traendo vantaggio dalle opportunità di networking, nonché dai corsi di formazione interculturale su business e innovazione. Uno dei momenti salienti è stata  la partecipazione al CIRE / CIEX 2019 a Tianjin.

Gli impulsi su come diffondere l’innovazione all’interno dell’azienda sono stati forniti da istruttori esperti e sviluppati con i partecipanti. Inoltre, i partecipanti hanno avuto profitto da corsi di formazione interculturali sulla costruzione della fiducia e sulla comunicazione con i partner commerciali cinesi. Questo programma non ha riguardato la promozione dei propri prodotti, ma l’apprendimento di come innovare per il mercato cinese e come fare affari con i partner cinesi per stabilire relazioni frugali e progetti innovativi.

Il programma programma fa parte del progetto generale EASME Horizon 2020 CUBE IN (Comprensione culturale per l’espansione e l’innovazione delle imprese) e, pertanto, interamente finanziato dall’EASME. Il programma si rivolge esplicitamente ai partecipanti delle PMI europee nel settore della robotica e dell’automazione.

Video della missione